Tutti gli articoli di admin

I Concerti di Inverno e Primavera 2019

Il Nuovo Anno si apre con tre cori che accompagneranno le SS Messe il 2 e 3 gennaio e il giorno dell’Epifania!

Nei mesi successivi avremo circa due concerti ogni mese: gruppi che sono già venuti nelle stagioni passate e nuovi Cori, molti dei quali vengono dall’estero.

La locandina che potete aprire qui di seguito può avere dei cambiamenti e anche delle aggiunte: Vi preghiamo quindi di controllare il nostro sito per restare aggiornati!

I Concerti di Inverno e Primavera 2019

Ci uniamo a Don Pietro e alla sua famiglia

Il 25 novembre, Festa di cristo Re, è salita al cielo Annamaria Sigurani, sorella di Don Pietro.

La liturgia funebre sarà celebrata martedì 27 novembre alle ore 11,00 nella Basilica di Sant’Eustachio.

Si prega di non portare fiori. Le eventuali offerte saranno devolute alla “Casa della Misericordia” della Basilica.

I prossimi concerti

In questa settimana si terranno 3 concerti che chiuderanno il nostro anno musicale: un coro di Voci Bianche il 13 pomeriggio, un concerto del Festival Barocco sabato 15 sera, e domenica 16 ritorna il Coro di Palazzo Madama insieme al Coro del CAI di Roma!

Vi aspettiamo come sempre per la gioia di essere uniti nella musica!

13 dic 2018 Scuola Voci Bianche

15 dic. 2018 Festival Barocco_Ensemble Pian&Forte

16 dic 2018 Coro Polifonico Palazzo Madama e Coro CAI Roma

Spaziocorale 25 5 2018

Il 25 maggio SpazioCorale è di nuovo con noi insieme al Carocoro!

Ascolteremo la Little Jazz Mass e la Missa Luba.
Quest’ultima è una cornice della messa latina, cantata in stili tradizionali della Repubblica Democratica del Congo. Fu composto da padre Guido Haazen, frate francescano proveniente dal Belgio, e originariamente eseguita e registrata nel 1958 da Les Troubadours du Roi Baudouin, un coro di adulti e bambini della città congolese di Kamina nella provincia di Katanga.

Vi aspettiamo!

Casa della Misericordia

 

Sabato 22 settembre alla presenza di Monsignor Gianrico Ruzza, Vescovo ausiliare di Roma, è stata aperta la Casa della Misericordia.

Dopo solo altri due mesi i lavori sono stati completati:  possiamo ospitare i nostri fratelli offrendo loro un luogo di riposo e di ristoro, ma anche le docce per lavarsi e un’aula dove studiare e poter scrivere alle famiglie lontane!

Abbiamo però bisogno della generosità di tutti quanti ci leggono e hanno accompagnato il nostro impegno, per poter pagare  l’ultima parte dei lavori!

Siamo certi della generosità di tutti!

http://www.romatoday.it/attualita/centro-accoglienza-via-sant-eustachio-19.html